Il fine dell’identità di una città è di elevarla nella coscienza delle persone in una maniera che sia memorabile, in modo tale che la prossima volta che vedranno questa rappresentazione, la ricorderanno.Milton Glaser
Managing a city brand is far more complex than a product brand. A city brand policy does not tolerate democracy. It needs a clear direction. The rebranding of Amsterdam is a showcase example.Edenspiekermann

 

Il Contest

In che modo si può comunicare l’essenza della città più vitale d’Italia, la sua unicità, la sua storia millenaria, la sua cultura e la sua bellezza? Come coniugarla alle recenti trasformazioni, ai progetti futuri, alla rete di trasporto pubblico e all'utilizzo delle nuove tecnologie?


In questo momento di crisi economica la promozione di un marchio territoriale si colloca sicuramente tra i settori strategici di sviluppo. Investire per costruire e rendere unica e riconoscibile la propria identità costituisce un fattore determinante di attrazione di nuove risorse per sfidare la crisi globale e incidere significativamente sul tessuto sociale urbano anche in termini occupazionali.
È necessario, oltre che opportuno, ripensare o consolidare un posizionamento distintivo e, di conseguenza, adottare un piano d’azione trasversale, che coinvolga il sistema territoriale nel suo complesso. Un piano integrato che consolidi e rilanci la propria immagine, catalizzi risorse umane ed economiche, e veicoli le energie del territorio verso traguardi raggiungibili e misurabili.



Gli elementi chiave da considerare

Far sentire l’osservatore affezionato a cosa si rappresenta è il più importante obiettivo di un marchio. La riconoscibilità è la chiave per approcciare il problema della progettazione: non soltanto da un punto di vista strettamente tecnico (versione a colori e in bianco e nero devono produrre lo stesso risultato visivo), ma anche da un punto di vista sociale, umano. Sentirsi legati, rappresentati da un segno grafico, percepire l’appartenenza alla comunità urbana sia da un punto di vista semantico che iconico.
Una differenza fondamentale tra il modo di considerare le marche di prodotti o il marchio di una città  è che le persone sono disposte a cambiare idea su un prodotto solo sulla base di una buona pubblicità. In una città, il cambiamento di immagine riflette nel tempo i cambiamenti reali che stanno avvenendo nella politica, nel sociale, nel vivo del tessuto urbano e quindi la reale percezione di essa non potrà mai dipendere soltanto da una ingegnosa operazione di marketing. Quello che la pubblicità e il marketing non potranno mai fare è dare credibilità ad un luogo costruendo una bella immagine per una brutta città. Il marchio di una città deve essere coerente con la sua anima, basato sulla verità; deve amplificare i valori esistenti della cultura dei luoghi, non fabbricare una falsa promessa.
Il riferimento non è al cuore napoletano, quanto al core, al nucleo del messaggio da trasmettere. Posto che l'immagine di una città non può affidarsi alla moda del momento, o essere interprete degli avvenimenti del momento attuale, è necessario focalizzare il punto sul quale è opportuno fare leva per interpretare con un segno grafico ciò che la città rappresenta al mondo. Berlino, per esempio, nel 1989 ha visto la caduta del muro. L'avvenimento epocale ha rappresentato in effetti un cambiamento radicale per la città, nel modo di pensare dei suoi abitanti, nel modo in cui il mondo guarda a Berlino. Il cambiamento è il core che si è voluto rappresentare quando si è lavorato alla nuova Brand Identity della città.

Requested Skills

Di seguito, le abilità impegnate nello sviluppo di questo progetto.
  • Teoria e Tecniche della Grafica 90%

  • Progettazione Grafica 80%

  • Adobe Illustrator 85%

  • Adobe Photoshop 50%

What they say

Una bella occasione per mostrare le proprie capacità.Angelo Scognamiglio, Direttore ilas
Wow! Di tutti i contest questo è il più ambizioso.Paolo Falasconi, Art Director Ilas
I ragazzi? Spaccano. Lo so, faranno cose grandiose.Nicola Cozzolino, Docente ilas

Come partecipare

nap1

Quattro categorie di concorso

Il concorso è finalizzato alla progettazione della nuova identità visiva del Brand Città di Napoli da sviluppare in ognuna delle categorie in concorso, ovvero: Graphic Design, Advertising, Web Design, Fotografia. Nello specifico il progetto potrà essere declinato secondo queste indicazioni:
  • Graphic Design - Il progetto del marchio e il Sistema di Identità Visiva.
  • Advertising - Progettazione esecutiva di una campagna pubblicitaria / affissione e ambient media.
  • Web Design - Progettazione del layout del sito web di promozione del brand della Città di Napoli.
  • Fotografia - Realizzazione di un reportage fotografico della Città di Napoli.

Quali studenti possono partecipare al contest?

La partecipazione è aperta a tutti gli studenti ilas regolarmente iscritti ai corsi di Grafica, Pubblicità, Web Design, Fotografia, alla data di pubblicazione del presente bando. La categoria a cui è ammesso partecipare è determinata dalla tipologia di corso che lo studente sta frequentando (es. Corso di Grafica Pubblicitaria = Categoria 1 - Graphic Design).
La partecipazione può avvenire sia in forma singola sia mediante riunione in gruppi (per i quali sarà obbligo indicare un capogruppo).
Ogni candidato, sia che si presenti singolarmente che in gruppo, può presentare più di una soluzione progettuale.
È ammessa la composizione di gruppi formati da studenti provenienti da corsi con indirizzo di studi differenti, e conseguentemente la partecipazione del singolo gruppo anche a tutte le categorie considerate.

1. Graphic Design

Ogni partecipante può inviare uno o più proposte progettuali articolate in 2 o più tavole.
Tavola 1 - Formato A4: La pagina conterrà centrato nella pagina il marchio / logotipo a colori e in basso, la versione ridotta in bianco e nero.
Tavola 2 - Formato A4: La pagina conterrà delle possibili applicazioni e/o visualizzazioni del marchio / logotipo in contesti e situazioni differenti che ne valorizzino le qualità e ne facciano comprendere la dimensione sistemica.
Gli elaborati dovranno essere consegnati in formato elettronico PDF e JPG secondo le seguenti specifiche:  
  • Formato PDF - Salvare i file in modalità “Dimensioni file minime”
  • Formato JPG - Salvare una o più anteprime dell’artwork con larghezza fissa 626px a 72 dpi, avendo cura che l’immagine non perda di definizione o si rendano illegibili dettagli significativi.

2. Advertising

Ogni partecipante può inviare uno o più proposte progettuali articolate in 1 o più tavole.
Tavola 1 - Formato Poster 6x3: La pagina conterrà il layout senza margini nella dimensione 600 x 280 mm
Tavola 2 - Manifesto 100 x 140: La pagina conterrà il layout senza margini nella dimensione 250 x 350 mm
Tavola 3 - Formato A4: La pagina conterrà delle possibili applicazioni e/o visualizzazioni della Campagna in contesti e situazioni differenti.
Gli elaborati dovranno essere consegnati in formato elettronico PDF e JPG secondo le seguenti specifiche:  
  • Formato PDF - Salvare i file in modalità “Dimensioni file minime”
  • Formato JPG - Salvare una o più anteprime dell’artwork con larghezza fissa 626px a 72 dpi, avendo cura che l’immagine non perda di definizione o si rendano illegibili dettagli significativi.
 

3. Web Design

Ogni partecipante può inviare uno o più proposte progettuali articolate in 1 o più Layout.
Tavola 1 - Schermata video: Immagine che visualizzi un mockup statico del sito in formato JPG. Nel caso di un progetto che preveda più pagine o sezioni, è richiesta una schermata per ognuna delle pagine o sezioni caratterizzanti il progetto web. In alternativa è possibile sviluppare un layout sul web. In tal caso occorrerà inviare i file sorgente del sito, o l'indirizzo del collegamento web.
Tavola 2 - Schermata video: È possibile salvare uno o più dettagli del progetto (larghezza fissa 626px a 72 dpi) in contesti e situazioni differenti che ne valorizzino le qualità.

4. Fotografia

Ogni partecipante può inviare uno o più scatti fotografici con risoluzione adatta alla visualizzazione a video (72dpi)
Tavola 1 - Immagine JPG: Immagine in formato JPG con dimensione massima del lato minore di 1000px e peso non superiore a 7 MB. Le immagini dovranno essere in modalità colore RGB.
È richiesta inoltre per ogni scatto una anteprima in formato JPG con larghezza fissa 626px a 72 dpi.
Sono ammesse sia foto a colori che in bianco e nero. Un impercettibile fotoritocco è consentito così come le regolazioni colore. Non sono ammessi fotomontaggi né foto con firme, filigrane o contrassegni visibili sull'immagine. Non sono ammesse foto o immagini ritenute offensive, secondo la sensibilità e l'insindacabile giudizio della giuria.

Alcune indicazioni generali da considerare nell'elaborazione del progetto.

Versatilità

Il progetto dovrà prevedere un grado di versatilità e di flessibilità affinchè l’immagine possa essere facilmente declinata per quelle applicazioni utili alla promozione del brand.

Adattabilità

L'immagine essere adatta a qualunque medium utilizzato, nelle due come nelle tre dimensioni, risultando sempre efficace nel suo obiettivo di comunicazione.

Originalità

L'immagine o l'artwork, o il modello di sito web dovrà essere distintiva, originale e riconoscibile e quindi laddove possibile registrabile.

Riproducibilità

L'immagine dovrà essere perfettamente riproducibile, mantenendo la sua efficacia in qualsiasi dimensione, dal molto grande (p.e. striscioni, pubblicità esterna extralarge, fiancate di autobus), al molto piccolo (p.e. biglietti da visita, web).
ilas

Ilas - Istituto Superiore di Comunicazione - Napoli

La giuria sarà composta da cinque esperti provenienti da ilas. Tra tutte le proposte inviate, per ognuna delle categorie in concorso, saranno scelti i progetti meritevoli di essere premiati. Tra questi, sarà scelto il progetto vincitore assoluto del concorso nella sua categoria. Tra i quattro vincitori nelle rispettive categorie sarà scelto il vincitore assoluto del contest.

Di seguito, tutte le date del Contest.

1 STEP

02 04 2014ore 12.00

  • Pubblicazione Bando on line
  • Completato

2 STEP - PROROGATO

23 04 2014ore 12.00

  • Presentazione Bozze e Layout
  • Completato

3 STEP

05 05 2014ore 12.00

  • Presentazione Esecutivi
  • In Corso

4 STEP

21 05 2014ore 19.00

  • Proclamazione vincitori
  • In attesa

Il premio

Tablet Apple™ iPad 16GB Wifi

Tra tutte le proposte inviate nelle quattro categorie sarà scelto il vincitore assoluto del concorso, che si aggiudicherà un tablet Apple iPad 16 GB Wifi.

Showcase Portfolio 2014

Modulo invio artwork

Compila i campi di questo form e invia le anteprime del tuo Artwork e una descrizione sintetica del progetto.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Allega il tuo artwork (formato zip)

Inserisci una descrizione sintetica del tuo progetto (max 300 caratteri compresi spazi)

Premendo il tasto invia confermi di aver letto la privacy e acconsenti al trattamento dei dati personali   Leggi la privacy
Copyright © 2014 Ilas SRL - Istituto Superiore di Comunicazione - P.IVA IT06069221213